Convegno su Maria Bertolani Del Rio a Reggio Emilia

A Casina Maria Del Rio donò la propria casa, per farne casa di riposo per il paese, e il marchio Ars Canusina, l’artigianato artistico ispirato al romanico delle terre matildiche.

Il busto bronzeo di Maria Bertolani Del Rio, dello scultore Armando Giuffredi

La statura culturale e morale di Maria Del Rio e il fatto che il suo lascito culturale sia tuttora trascurato sono giusti motivi del convegno che è stato deciso di organizzare sabato 10 giugno 2017  (alla Biblioteca C.Livi dell’ex S.Lazzaro, dalle 9,30) da Comune di Casina, Ausl di Reggio Emilia e Deputazione di Storia patria-Sezione di Reggio.

La dottoressa Del Rio fu molto di più di una persona dotta e generosa, fu una vera artefice di emancipazione umana. Lo scopo condiviso dagli organizzatori è di ricordare l’autrice di numerosi e preziosi studi storici e di rivelare le potenzialità pedagogico-formative dell’Ars Canusina, superando la logica commemorativa del ritratto storico e portando in luce l’attualità del suo insegnamento.

Tutte le info nella locandina allegata.

Immagini