Alba di Ferragosto sulle note d’arpa al castello di Sarzano

Stanchi di chiasso e frenesia? Ecco un’occasione per sedare l’inquietudine e risvegliare l’anima: il chiarore dell’alba di Ferragosto al castello di Sarzano, con la colonna sonora delle corde dell’arpa di Agatha Bocedi.

Per iniziativa di Comune di Casina e associazione EffettoNotte e con la collaborazione del Falco Pellegrino, gestore del castello, Agatha Bocedi suonerà sul colle di Sarzano al termine della notte fra 14 e 15 agosto 2017.

Agatha Bocedi è nata a Reggio Emilia nel 2000 e ha iniziato lo studio dell’Arpa a sette anni presso il laboratorio musicale di Rivalta (Reggio Emilia). Diplomata al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, ha studiato in Italia e all’estero (ha partecipato a masters in Lettonia e a Londra). Svolge attività concertistica regolare fin da ragazzina. Di lei si racconta che all’età di 11 anni abbia riconosciuto, bendata, la voce della “sua” arpa fra altre venti.

Guarda Agatha

Allegati