Contributi per la frequenza ai Centri estivi per bambini e ragazzi

L’Unione montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi da 3 a 13 anni delle Scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel periodo estivo.
In allegato tutte le info che interessano le famiglie.

Allegati