Altri cinque appuntamenti musicali a Casina. A cura della Summer School 2018

L’estate sta finendo, ma la musica continua.
Grazie al nutrito calendario di eventi della Summer School 2018 dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Peri-Merulo”.
Cinque gli appuntamenti in programma questa settimana, tutti a ingresso libero (fino a esaurimento posti).

Martedì 4 settembre alle ore 21.00 al Castello di Sarzano, è la volta del duo di arpe composto da José Antonio Domené e Davide Burani, che interpreteranno brani di Thomas, Franck, Caramiello e Salzedo.

Addirittura due gli eventi di mercoledì 5 settembre. A Paullo di Casina nel Salone di Casalia, alle ore 18.00 si terrà il concerto conclusivo della master class di arpa condotta da José Antonio Domené, mentre alle ore 21.00, al Castello di Sarzano, il Gruppo strumentale di Musica da Camera dell’Istituto si misurerà con partiture di Clérisse, Mendelssohn e Beethoven.

Un altro ensemble sarà protagonista della serata di giovedì 6 settembre: alle ore 21.00 al Castello di Sarzano, Morgan Rudan, all’arpa, e Roberto Guarnieri, alla chitarra, si cimenteranno in Fantasie Pizzicate, eseguendo musiche di Montsalvage, Sidney, Marchelie e Pujol.

Chiude la serie di eventi musicali a Casina il concerto finale della master class di tromba tenuta da Marco Toro, prima tromba del Teatro alla Scala, esibizione prevista per domenica 9 settembre alle ore 21.00 al Centro Convegni del Castello di Sarzano.

È possibile consultare il calendario completo dei concerti sul sito dell’Istituto.

Collaborano alla realizzazione della rassegna il Comune di Reggio Emilia, il Comune di Castelnovo ne’ Monti, il Comune di Scandiano, il Comune di Casina, il Comune di Ventasso e la Fondazione Manodori, con il contributo di Coopservice, Q&OConsulting, Industrial Packaging, Bper Banca, il Rotary Club di Reggio Emilia, il Castello di Sarzano, Reire e Bertani.