Oli alimentari esausti

 
 

La raccolta di oli e grassi vegetali alimentari esausti interessa tutte le famiglie.

Cosa possiamo raccogliere?olio-fritto-300x225

Oli e strutto esausti utilizzati per la frittura e la cottura dei cibi, oli residui dei barattoli contenenti prodotti sottolio.

Cosa non possiamo raccogliere?

Olio motore e lubrificanti.

Punti di raccolta: supermercato Ecu, supermercato Sigma, scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi” e Casa Cantoniera.

Modalità di conferimento:  si può utilizzare qualunque contenitore pulito in vetro o in plastica; una volta riempito, va portato al punto di raccolta e svuotato nel bidone apposito. Si prega vivamente di non abbandonare i contenitori, che si invita a riutilizzare il più possibile. Per chi lo desidera sarà possibile acquistare un apposito bidoncino da 5,5 litri di capienza.

Il servizio è completamente gratuito, sia per il cittadino sia per l’amministrazione. La ditta che eroga il servizio riconosce un piccolo contributo destinato all’educazione ambientale nelle scuole.