Attività di parrucchiere, estesista, tatuaggio-piercing

 
 

I destinatari sono gli imprenditori che intendono:

  • aprire (nuovo insediamento, anche per subingresso);
  • trasferire (trasferimento, anche per subingresso);
  • modificare (variazioni al layout, variazione posti di lavoro, aggiunta voce, variazioni di compagine sociale/forma giuridica/ragione sociale/direttore d’azienda);
  • cessare un’attività di acconciatore ed estetista.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA’
L’interessato può presentare la dichiarazione amministrativa di inizio attività di persona, per posta o a mezzo posta certificata, utilizzando l’apposita modulistica.

La dichiarazione va presentata in copia unica, a firma del titolare dell’attività, e non richiede l’apposizione di bollo.