Ospitare un cittadino straniero (extra U.E.)

 
 

La “dichiarazione di ospitalità” (art. 7 D.lgs 286/98) deve essere compilata e presentata per iscritto al Comune nei seguenti casi:

 

  • quando si ospita un cittadino straniero proveniente da un paese non compreso nell’U.E., anche se parente, e anche se minore, presso la propria abitazione o presso un immobile nel quale si ha temporanea dimora;
  • quando si cede in proprietà, affitto, comodato o ad altro titolo, un bene immobile a un cittadino proveniente da un paese non compreso nell’U.E.

 

Cosa fare:

 

Colui che ospita a vario titolo deve compilare il modulo di dichiarazione di ospitalità (allegato alla presente pagina) per ogni singola persona ospitata o per cui è stata fatta la cessione di immobile.

Il modulo va compilato in 3 copie, firmate in originale.

Se la firma del dichiarante non è posta in presenza dell’impiegato che riceve la dichiarazione, occorre allegare una fotocopia del documento di identità del dichiarante.

 

Modulistica